Luciano Nizzola è morto a 89 anni, fu presidente di Federcalcio e Lega

Fu il numero uno del calcio italiano dal ’96 al 2000. In precedenza era stato anche amministratore delegato del Torino, negli anni 80

Il calcio piange la scomparsa di Luciano Nizzola ex presidente della Federcalcio e della Lega Serie A. Aveva 89 anni. Lo ha annunciato Antonello Valentini ex responsabile comunicazione della Federazione. Nizzola è stato il numero uno del calcio italiano dal 1996 al 2000. Fu amministratore delegato del Torino negli anni Ottanta, e nel 1987 divenne presidente della Lega Serie A che allora si chiamava Lega Nazionale Professionisti. Fu lui a gestire il traghettamento del calcio italiano nell’epoca delle pay tv e dei diritti televisivi.

Precedente Inter, Dalbert operato per la ricostruzione del legamento Successivo Skriniar e il dejà-vu del 2020 con Conte: prima sacrificabile, poi l'exploit

Lascia un commento