Lotito: “Infortunio Immobile? Con i medici della Lazio sarebbe stato diverso”

ROMA – A margine della conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa della Lazio “Progetto Scuola di Formazione post carriera” tenuta allo Stadio Olimpico, il presidente biancoceleste Claudio Lotito ha parlato anche della prossima partita contro la Juve: “Mi aspetto una gara combattuta da parte della Lazio, determinata. Che scenda in campo dimostrando tutto il proprio valore ed esprimendo le proprie potenzialità“.

Lazio in Vaticano: Immobile con la maglia per il Papa

Guarda la gallery

Lazio in Vaticano: Immobile con la maglia per il Papa

Infortunio Immobile

Alla domanda se Immobile possa recuperare in tempo, il patron della Lazio ha replicato lanciando una nuova frecciata alla Nazionale: “Se le condizioni di approccio medico fossero state quelle della Lazio, probabilmente avremmo avuto una situazione completamente diversa. Nazionale ai Playoff? Non parlo della Nazionale, c’è un presidente della federazione che ne parla“. Infine ha affrontato anche il tema legato al possibile rinnovo del contratto dell’allenatore Maurizio Sarri: “Con Sarri parliamo tutti i giorni, abbiamo un bel rapporto e quindi quello che maturerà sarà una cosa naturale, senza grossi patemi d’animo da parte di entrambi. Sorprendente che io voglia rinnovare così presto? Sono situazioni che non hanno senso e che non meritano risposta“.

Lotito-Sarri, inizia il percorso verso il rinnovo

Guarda il video

Lotito-Sarri, inizia il percorso verso il rinnovo

Precedente Roma, l'ex Savorani è il nuovo preparatore dei portieri del Tottenham Successivo Raiola sul ritorno di Pogba alla Juve: "Sognare è gratis..."

Lascia un commento