Lorenzo Insigne firmerà a gennaio per il Toronto e resterà a Napoli fino a luglio? Nuova offerta dalla Premier

Lorenzo Insigne a luglio lascerà il Napoli. Non se ne andrà prima dato che a fine campionato sarà svincolato e quindi non costerà nulla. A quanto pare, dopo il Toronto che gli ha offerto 11 milioni a stagione, a farsi avanti è anche una squadra della Premier League inglese. A dirlo è Raffaele Auriemma su Radio Marte, un’emittente partenopea. Il giornalista sempre ben informato spiega: “Credo che sia molto complicato che Lorenzo Insigne lasci il Napoli a gennaio. Di società che possono versare una cifra congrua rispetto al valore e all’ingaggio ora non ci sono, sapendo che Insigne si può prendere gratis dall’1 luglio”.

Lorenzo Insigne, Champions League o Toronto dopo il Napoli 

Aurigemma prosegue: “Bene fa Lorenzo se dovesse accettare il Toronto. Ammesso che non ci siano altre realtà che possano chiedere altre prestazioni”. In Italia, l’interesse per il calciatore sembra essere scarso. Aurigemma spiega infatti che qui da noi “c’è solo l’Inter che ha avanzato un’eventualità per lui”.

Il calciatore firmerà per il Toronto il 2 gennaio restando a Napoli fino a fine stagione

Champions League a parte, a Toronto Insigne giocherebbe nella MLS, il massimo campionato per club statunitensi e canadesi. Riceverebbe un quinquennale da 9,5 milioni all’anno. 

Insigne però, verosimilmente resterà all’ombra del Vesuvio fino a giugno onorando totalmente il contratto che lo lega agli azzurri. Il tutto con la fascia di capitano sul braccio e qualche possibile fischio pronto ad arrivare dagli spalti. Il fantasista potrebbe decidere di restare fino a fine campionato onorando la squadra che l’ha svezzato e lanciato nel calcio dei grandi. 

Precedente TMW RADIO - L'avv.Miele: "Proposte di Commisso? Altre regole creerebbero confusione" Successivo Hugo Maradona è morto a 52 anni: il fratellino, una meteora in Serie A, stroncato da infarto un anno dopo Diego

Lascia un commento