Locatelli: “Pogba fuoriclasse, lo ammiravo già nel primo ciclo Juve”

Manuel Locatelli è sceso in campo per la prima amichevole della Juve contro il Chivas. E si è trovato quale compagno di centrocampo Paul Pogba, un po’ il suo sogno che ora si è avverato. Sì, perché l’ex Sassuolo ammirava il francese già nel suo primo ciclo in bianconero. E durante il format ‘Inside’ di Dazn non fa fatica ad ammetterlo.

Locatelli: “Pogba ha portato tanto entusiasmo”

Quasi tutte le parole Locatelli le spende proprio per Pogba, che a sua volta aveva parlato di lui alla stessa emittente: “Non lo conoscevo personalmente, ma è stata una sorpresa positiva perché ha portato tanto entusiasmo in squadra e il gruppo ne aveva bisogno. Per me è un fuoriclasse assoluto, un talento puro, con doti fisiche incredibili e tanta qualità. Lo ammiravo quando giocava alla Juve prima, adesso averlo come compagno di squadra per me è una cosa bella e mi riempie d’orgoglio. Adesso lui ha bisogno un po’ di rilanciarsi e noi siamo qui apposta per metterlo nelle migliori condizioni possibili per ripetersi come negli anni precedenti alla Juve”.

Juve, Di Maria riprende Soulè: "I giovani di oggi.."

Guarda il video

Juve, Di Maria riprende Soulè: “I giovani di oggi..”

Locatelli è ‘Superclass’, ecco perché

Abituato a dare soprannomi a tutti, Pogba ne ha coniato uno nuovo di zecca anche per Locatelli, che parlandone ride del ‘Superclass’ che si è ritrovato affibbiato: “Dice che gioco sempre con tanta classe ed eleganza e mi presento agli allenamenti sempre vestito bene, in ordine”. C’è la nuova stagione da preparare, però, non si può scherzare molto: “Speriamo di fare una grande annata”.

Locatelli nel privato: il ritorno al paesello

Locatelli nel privato, ecco come ne parla lui stesso: “Io riposo da solo in camera perché non sopporto chi russa. Sono molto legato ai miei amici di infanzia, infatti quando posso ritorno sempre al paese in cui sono nato, in cui vivono i miei amici e i miei genitori”.

Juve, festa social dopo la prima vittoria della stagione

Guarda la gallery

Juve, festa social dopo la prima vittoria della stagione

Precedente Genoa, Zangrillo: "Sappiamo bene qual è il nostro obiettivo. Seguiamo le indicazioni di Blessin" Successivo Neymar non ha dubbi sul futuro: "Voglio restare al Psg"

Lascia un commento