Lo Zimbabwe rischia l’esclusione dalla Coppa: lo Zambia pronto a sostituirlo

La Fifa potrebbe escludere la nazionale di Harare dalla competizione continentale per l’ingerenza del governo negli affari della locale federcalcio. In preallarme anche Botswana e Sudafrica. Possibile anche un girone con sole 3 squadre

Lo Zimbabwe potrebbe essere escluso dalla Coppa d’Africa al via domenica in Camerun.

Secondo la Bbc, la Fifa avrebbe intenzione di punire la nazionale di Harare dopo che il Ministero dello Sport ha sospeso il consiglio di amministrazione della Federcalcio locale, in violazione delle regole Fifa che vietano l’ingerenza del governo negli affari delle federazioni.

alternative

—  

Secondo le ultime notizie, lo Zambia potrebbe sostituire lo Zimbabwe nel gruppo B con Senegal, Guinea e Malawi. Le prossime ore dovrebbero essere decisive, anche se ormai pare che lo Zimbabwe abbia scarse possibilità di giocare. Qualora lo Zambia non riuscisse a raccogliere in così breve tempo i fondi necessari per la partecipazione, toccherebbe nell’ordine a Botswana e Sudafrica. Possibile anche un girone con tre soli nazionali.

Precedente Torino, l’Asl vieta la trasferta a Bergamo: salta la partita con l’Atalanta. A rischio anche quella con la Fiorentina Successivo Da Milan-Roma a Juve-Napoli: le ultime sulle gare principali della 20ª giornata

Lascia un commento