Liverpool e Bayern: è caccia aperta a Chiesa

Chiesa ha risposto alla sua maniera alle sollecitazioni di Allegri. Un gol risolutore allo Spezia dove c’è tutto il meglio del repertorio: strapotere fisico, mentalità da campione e classe. Federico è il vero top player di una Juventus che l’obbligo di risalire la classifica dopo un avvio di stagione molto difficile. Il presente e il futuro di una squadra che deve trovare nuovi stimoli e cercare un nuovo progetto vincente senza quel campione al quale si era affidato nelle ultime stagioni ovvero Cristiano Ronaldo. 

Ascolta “Chiesa e la Juve, cosa succede tra Bayern, Chelsea e Liverpool” su Spreaker.

Il PROGETTO – Dopo aver trascinato l’Italia alla conquista dell’Europeo, Chiesa è diventato un giocatore molto ambito sul mercato. Il Chelsea era pronto a mettere sul piatto ben 100 milioni di euro per cercare di convincere la Juventus a cedere il proprio gioiello. Ma per lo stato maggiore bianconero Federico è assolutamente un intoccabile, la tentazione è durata meno di un battito di ciglia. I Blues proveranno un nuovo assalto nei prossimi mesi, su Chiesa è forte l’interesse anche di Bayern Monaco e Liverpool. Le minacce delle big europee non spaventano la Juventus che ha già chiare le prossime tappe: dopo aver risolto la seconda rata alla Fiorentina del prestito da 7 milioni di euro, a fine stagione verranno pagati altri 40 milioni in tre esercizi più 10 di bonus. Nessun dubbio o cambio di programma, la Vecchia Signora ha messo Chiesa al centro del villaggio. 
 

Precedente Vlahovic e Fiorentina: un pendolo tra offerte, vibrante attesa e... Successivo Bayern Monaco, Nagelsmann: "Importante mantenere alta la concentrazione e non subire gol"

Lascia un commento