LIVE Vlahovic piace alla Roma, il Psg tiene d’occhio Messi. Perisic resta?

Milik-Marsiglia, il Napoli tratta.Tra i viola Milenkovic non rinnova ed è pronto ad andare. Inter, Perisic può restare

2 gennaio – Milano

Tutte le notizie di mercato di oggi, sabato 2 gennaio.

Ore 10.30 – Real, Alaba guadagnerà 10 milioni di euro

—  

Da ieri Alaba, che ha il contratto in scadenza, può trattare liberamente con altri club senza avvertire il Bayern. Stando a quanto riportato da Marca il Real potrebbe chiudere l’affare già nei prossimi giorni. Non un caso, evidentemente, che lo stesso Alaba ha fatto sapere che “nei prossimi giorni” ha intenzione di annunciare la sua decisione relativa al futuro. Secondo Marca Alaba al Real prenderà 10 milioni netti a stagione. (el.ber.)

Ore 10.10 – Depay verso il Barça

—  

Depay è più vicino al Barcellona che ad altri club, secondo l’Equipe. Ma con Dembelé in infermeria per un braccio rotto, difficile vedere l’olandese lontano da Lione a gennaio (e Aulas lo invita a restare a “casa”). Dal Lilla si sgancia Soumaoro, mediano di buone prospettive, ma sotto contratto fino al 2022. Thauvin soppesa l’idea Milan. (a.g.)

Ore 9.40 – Psg, obiettivo 60 milioni. E Messi…

—  

Vendere per almeno 60 milioni. È l’obiettivo del Psg che mette sul mercato Paredes, Herrera, Gueye, Keherer e pure Draxler in scadenza (come Di Maria). L’idea Eriksen rimane ipotetica. E resta valido il rumor Messi (magari per convincere a rinnovare Mbappé e Neymar, che chiede 4 anni di contratto in più). (a.g.)

Ore 9.15 – Kabak al Liverpool: possibile scambio con Origi

—  

Liverpool e Schalke 04 continuano a trattare per Kabak. I Reds hanno bisogno di un difensore, visti i tanti infortuni dietro, lo Schalke, oltre ai soldi (il club è in grande difficoltà economica) ha bisogno di giocatori per tirarsi fuori dalla lotta retrocessione. Per questo è probabile uno scambio fra Kabak e Origi, anche perché lo Schalke ha problemi evidenti proprio in attacco. E se Klopp è un grande fan di Kabak, Origi conosce già la Bundesliga e avrebbe bisogno di poco tempo per inserirsi. Per questo l’affare renderebbe tutti felici… (el.ber.)

Ore 9 – Inter, Perisic può restare

—  

Nel mercato nerazzurro in uscita si registra una frenata per la cessione di Perisic: l’esterno croato lascerà l’Inter solo in caso di offerte imprevedibili, ma la sensazione è che al momento Perisic resterà a disposizione di Conte fino a fine campionato. Non cambia invece il destino di Pinamonti, che resta in vendita ma con una situazione contrattuale tutt’altro che semplice.

Ore 8.40 – Milenkovic verso l’addio a Firenze

—  

La Fiorentina ormai è rassegnata all’idea che il difensore non allungherà il contratto in scadenza tra diciotto mesi. Quindi, a giugno, Milenkovic è destinato a partire. A patto che porti più o meno 30-35 milioni di euro.

Ore 8.30 – La Roma pensa a Vlahovic, la Viola a El Shaarawy

—  

Incroci tra Fiorentina e Roma per l’attacco. I giallorossi hanno puntato Vlahovic, che Commisso vorrebbe però convincere a restare. Mentre Pradé segue con attenzione la trattativa che potrebbe riportare El Shaarawy nella Capitale: se non andasse in porto, Firenze sarebbe comunque una soluzione gradita al giocatore. E su sponda laziale, Pradè tiene d’occhio anche Caicedo.

Ore 8.10 – Milik tra Marsiglia e… Juve

—  

Il Napoli continua a cercare una nuova casa per Milik. Atletico Madrid e Marsiglia lo valutano circa 6 milioni, troppo poco per De Laurentiis che vorrebbe incassarne 15, a meno che con i francesi non ci si accordi per uno scambio tra Milik e Thauvin (che però cerca un ingaggio pesante), anche lui in scadenza di contratto. Mentre sullo sfondo, per l’estate, c’è ancora la Juve.

Ore 8 – Anche il Valencia su Eriksen

—  

Dal Psg frenano per lo scambio Eriksen-Paredes, ma la trattativa resta in piedi. Sul danese però non ci sono solo i francesi: il Valencia è in cerca di un rinforzo a centrocampo e ha chiesto informazioni sulle modalità dell’affare. Gli spagnoli sarebbero però disposti solo al prestito, con l’Inter chiamata a contribuire a una percentuale dell’ingaggio. (Qui l’articolo completo)

Precedente Calciomercato Juventus/ Per Khedira il futuro sarà in Premier League? Successivo Lazio, per la difesa occhi su Izzo

Lascia un commento