LIVE Napoli-Spartak Mosca 1-0: azzurri in 10, espulso Mario Rui per fallo su Moses

Inizio super per la squadra di Spalletti che ha operato un robusto turnover per questa seconda gara di Europa League

Neppure il tempo di cominciare che il Maradona già esulta: Insigne dalla sinistra indirizza verso la porta un pallone innocuo che il portiere russo Maksimenko non riesce a bloccare, nei pressi c’è Elmas che non ha problemi a mettere dentro. Sono passati 11 secondi, incredibile. Si continua a tambur battente, con gli azzurri sempre in avanti e pericolosi, soprattutto con Petagna in un paio di occasioni.

Che ingenuità

—  

Alle mezz’ora il Napoli resta in 10: Mario Rui entra in maniera molto dura su Moses, l’arbitro estrae il giallo ma poi viene richiamato al Var. Dopo la visione del fallo al video, torna in campo, annulla il giallo e alza il rosso in faccia al portoghese. Al 35’ altra grande azione della squadra di Spalletti: Petagna di tacco passa a Zielinski che spreca una favorevolissima occasione. Finale bollente, con cartellini gialli per Ponce e Litvinov prima dell’azione che vede Politano contrastare in area Promes. L’arbitro prima fischia il rigore, poi va al Var mentre si accende una zuffa tra i giocatori: torna in area, niente rigore, si può proseguire, mentre poi arrivano altri gialli, per Di Lorenzo e Sobolev. E dopo 10 minuti di recupero, si va negli spogliatoi.

Precedente Sampdoria, il ds Osti a fine corsa: attesa la decisione di Ferrero Successivo DIRETTA/ Legia Leicester (risultato 1-0) video streaming tv: la sblocca Emreli

Lascia un commento