LIVE Benevento, idee Cornelius e Pavoletti se salta Pinamonti. Crotone su Brugman

L’attaccante interista ha un ingaggio pesante. Ai calabresi piace anche Struna. Perez o Falco per il Parma. Lo Spezia lavora alle uscite

Tutte le notizie di mercato di oggi, 13 gennaio.

Ore 8.46 – Perez o Falco per il Parma

—  

Il Parma compra in chiave salvezza. Vicino Malcuit, che arriverebbe in prestito dal Napoli anche se preoccupa un po’ il ginocchio infortunato. Serve anche un regista, ma non convince Schone. In attacco si lavora su uno tra Carles Perez e Falco.

Ore 8.10 – Spezia, in uscita Mora e Farias

—  

Spezia è al lavoro per snellire l’organico verso la rincorsa salvezza. Un modo per razionalizzare i piani di una delle rivelazioni del campionato. Poi eventualmente si passerà alla ricerca di un terzino destro, zona in cui piace Sabelli (Brescia), un pallino seguito da tempo, finito però nelle mire anche della Samp e dell’Empoli in B. In uscita Mora, che potrebbe tornare alla Spal. Al Crotone piace Farias.

Ore 7.44 – Benevento, Pavoletti o Cornelius se salta Pinamonti

—  

Il Benevento è in surplace, aspetta il momento giusto per regalare ad Inzaghi una punta. Il primo della lista resta Pinamonti dell’Inter, per il quale pesa il nodo ingaggio (2 milioni netti a stagione) e la volontà dell’Inter di lasciarlo partire senza un’alternativa. Il d.s. Foggia prepara altre opzioni come Pavoletti (Cagliari), ma segue anche la dispendiosa pista Cornelius, del Parma. Intanto si lavora per la definizione dell’arrivo del terzino statunitense Reynolds,in sinergia con la Juventus. In uscita c’è Moncini, nei radar tra gli altri di Empoli e Chievo. (a.r.)

Ore 7.14 – Struna e Brugman per il Crotone

—  

Il Crotone prova un innesto per reparto. Per la difesa l’ultimo nome caldo è Aljaz Struna, ex Palermo che attualmente gioca a Houston, negli Usa: possibile arrivo a titolo definitivo. In mediana non tramonta l’idea Brugman del Parma, mentre per l’attacco i calabresi aspettano un’occasione. Sul taccuino Pinamonti (Inter), Cerri (Cagliari), Mancuso (Empoli) e l’outsider Grbic (Lorient). (a.r.)

Precedente Torino, il ds Vagnati: "Su Meité non c'è solo il Milan. E Belotti..." Successivo Parma, quasi fatta per Malcuit. Idee Carles Perez o Falco

Lascia un commento