Lite col presidente, non ha mantenuto la promessa

Ultimissime notizie in merito a quello che è accaduto in casa Lazio con il presidente che non avrebbe mantenuto la promessa e ora arriva la decisione del calciatore.

Ci sono delle novità importanti che riguardano il futuro di un giocatore che può essere lontano dal suo attuale club dopo quello che è accaduto. Perché arrivano notizie in merito alla decisione che può prendere lo stesso tesserato per farsi da parte in vista del futuro. Qualcosa può cambiare già subito perché ci sono ora delle notizie molto interessanti e dei retroscena che riguardano quello che starebbe accadendo in vista della prossima stagione. Una svolta che può riguardare il futuro del calciatore con la società con cui ha giocato per tutti questi anni. Adesso in casa Lazio c’è aria di rivoluzione e un altro campione può andare via.

Immobile e Zaccagni - CalcioNow.it
Immobile e Zaccagni – CalcioNow.it

Caos totale che è accaduto in queste ultime settimane in casa Lazio con Maurizio Sarri che ha presentato le dimissioni ed è stato scelto Igor Tudor come nuovo allenatore. Ora però le cose si complicano perché in vista dei prossimi anni può arrivare una nuova notizia proprio già in questi mesi per quello che sarà il prossimo mercato estivo. C’è la possibilità che un giocatore possa essere fatto fuori dal progetto nuovo della Lazio perché con il presidente non tira un’aria piacevole dopo una promessa che non è stata mantenuta.

Lite con il presidente: calciatore pronto all’addio

Occhio a quello che può accadere in casa Lazio riguardo il futuro di Zaccagni che può lasciare il club e firmare con una nuova squadra dopo la lite con Lotito.

infortunio zaccagni lazio
Mattia Zaccagni Lazio (La Presse Foto) – calcionow.it

Non ha preso bene la scelta di Claudio Lotito il calciatore della Lazio Mattia Zaccagni a cui era stato promesso il rinnovo con ritocco verso l’alto dell’ingaggio. L’accordo verbale tra le parti risale allo scorso luglio, poi però i contatti si sono fermati da diversi mesi e ora la situazione rischia di essere sempre più complicata in vista anche della prossima stagione. Il giocatore italiano va in scadenza a giugno 2025 e non è detto che l’intenzione del patron biancoceleste non sia quella di venderlo.

C’è la possibilità anche di tenerlo fino a scadenza se non dovesse arrivare un rinnovo di Zaccagni con la Lazio e per questo motivo che ora si cerca di capire se i rapporti con Lotito possono riprendersi in vista dell’estate. Perché a quel punto per le alte cifre di 20 milioni di euro richiesti dalla Lazio c’è la possibilità che i club aspettino un anno per prenderlo poi a zero. Situazione ora che è in fase di stallo. 

L’articolo Lite col presidente, non ha mantenuto la promessa proviene da CalcioNow.

Precedente Guendouzi e Thuram protagonisti con la Francia: siparietto con Camavinga Successivo Terremoto in Spagna: arresti per la Supercoppa in Arabia Saudita. C'è anche Rubiales!

Lascia un commento