L’Italia U19 batte Malta 4-0: rivivi la diretta


22:55

90+4 – Fischio finale: Italia batte Malta 4-0

Dopo quattro minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. L’Italia batte Malta 4-0 grazie a tre rigori (Ndour, Esposito e Vignato) e ad una punizione di D’Andrea (deviata dalla barriera).


22:53

90+2′ – Vignato non sbaglia: 4-0 per l’Italia

Vignato si presenta dal dischetto e con tranquillità spiazza il portiere con un tiro secco e centrale. Italia-Malta 4-0.


22:52

90+1′ – Quarto rigore per l’Italia

Fallo di Hili su Turco e quarto penalty per gli azzurri.


22:49

88′ – Vignato sfiora il poker

Ritmi bassi e Italia che prova a gestire il possesso palla: Vignato, su un cross dalle retrovie, si trova nelle condizioni di calciare a colpo sicuro dal dischetto del rigore: palla alta sopra la traversa. 


22:45

85′ – Girandola di cambi

Sostituzioni per entrambe le squadre. Nell’Italia fuori Regonesi e dentro Dellavalle. Per Malta Borg ha sostituito Scicluna.


22:36

76′ – Triplo cambio per l’Italia

Mentre Missori sfiora il quarto gol con un bolide dal limite deviato in corner, Bollini effettua un triplo cambio: dentro Pisili, Hasa e Turco, fuori Esposito, Koleosho e Lipani.


22:32

71′ – Cambio per Malta

Fuori Hellul, dentro Hili: quarta sostituzione per Malta.


22:28

67′ – Traversa di Esposito

Italia vicinissima al quarto gol: cross di Koleosho e stacco poderoso di Esposito, che colpisce la traversa.


22:26

65′ – Cambio per l’Italia

Sostituzione per gli azzurri: fuori D’Andrea, dentro Vignato. 


22:17

56′ – Doppio cambio per Malta

Doppia sostituzione per Malta: in campo Cross e Letherby al posto di Carhana e Tuma.


22:10

49′ – Giallo per Ragonesi

Primo ammonito per l’Italia: cartellino giallo per Ragonesi per un fallo a centrocampo. Sul proseguimento dell’azione D’Andrea sfiora il quarto gol.


22:08

47′ – Terzo gol dell’Italia: D’Andrea

Alla prima occasione arriva il terzo gol azzurro. D’Andrea (che aveva fallito un rigore) si riscatta con una punizione violenta, deviata in rete dalla barriera. 


22:06

46′ – Si riparte

Inizia la ripresa con un cambio per Malta:Viviani al posto di Bridgman.


21:48

45+1 – Fine primo tempo

Dopo un minuto di recupero, l’arbitro manda tutti negli spogliatoi. Italia in vantaggio per 2-0, grazie ai rigori di Ndour ed Esposito. 


21:46

44′ – Italia in scioltezza: Esposito vicino al bis personale

Bell’azione sull’asse D’Andrea-Esposito. Il centravanti si libera e calcia, trovando la risposta del portiere avversario.


21:41

39′- D’Andrea sbaglia dal dischetto

Terzo rigore e terzo rigorista diverso. Sul dischetto si presenta D’Andrea, che però fallisce l’occasione. Il suo tiro, calciato con il corpo troppo all’indietro, termina sopra la traversa.


21:40

38′ – Terzo rigore per l’Italia

Esposito punta Micaleff, doppio passo e dribbling che costringe il difensore al fallo: terzo calcio di rigore per l’Italia ed espulsione (per doppio giallo) per il difensore di Malta.


21:34

32′ – Esposito non sbaglia dal dischetto: 2-0 per l’Italia

Esposito si presenta dagli undici metri e non sbaglia: tiro centrale e a mezz’altezza che spiazza il portiere.


21:33

31′ Ancora un rigore per l’Italia

Secondo penalty per gli azzurri: Esposito è stato strattonato vistosamente in area da Micaleff: fallo e cartellino giallo.


21:27

25′ – Palo di Ndour

Ancora protagonista il giovane centrocampista che gioca nel Benfica: calcio di punizione perfetto che si stampa sul palo.


21:21

19′ – Italia in vantaggio: Ndour

Ndour freddissimo dal dischetto, spiazza il portiere avversario e insacca il gol dell’1-0 per gli azzurri.


21:20

18′ – Rigore per l’Italia

Calcio di rigore per l’Italia per fallo di mano di Caruana su colpo di testa di Esposito.


21:19

17′ – Italia vicina al gol

D’Andrea ancora protagonista di una bella discesa sulla destra: cross in mezzo e tiro di prima intenzione di Ndour. Conclusione respinta sulla linea da un difensore.


21:12

10′ – Numero di D’Andrea: Italia ad un passo dal gol

Grande giocata di D’Andrea, che da destra si accentra, salta in dribbling due avversari e poi, da ottima posizione, calcia clamorosamente sopra la traversa. 


21:07

5′ – Proteste azzurre

Esposito travolto in area di rigore dopo un colpo di testa di Lipani che lo aveva smarcato davanti al portiere. L’arbitro lascia proseguire.


21:05

3′ – Amatucci sfiora il palo

Italia subito pericolosa: discesa sulla sinistra di Missori, che mette al centro un pallone pericoloso: sulla ribattuta della difesa si avventa Amatucci, che sfiora il palo dal limite dell’area.


21:02

Iniziata Malta-Italia

E’ iniziata la sfida tra Malta e Italia valevole per gli Europei Under 19. Calcio d’inizio per i padroni di casa.


20:55

Malta-Italia le formazioni ufficiali

MALTA (4-4-2): Sacco; A. Borg, Micallef, Xerri, Ellul; D. Scicluna, Vassallo, Caruana, L. Scicluna; Tuma, Bridgman. (A disp. Camilleri, Cross, Hili, Buhagiar, Farrugia, Viviani, Letherby, Gatt, B. Borg). All. Mendes.

ITALIA (4-3-3): : Mastrantonio; Kayode, L. Dellavalle, Regonesi, Missori; Lipani, Amatucci, Ndour; D’Andrea, Esposito, Koleosho. (A disp. Palmisani, A. Dellavalle, Hasa, Vignato, Bozzolan, Turco, Pisilli). All. Bollini.


Italia, al via gli Europei Under 19

Tutto pronto per l’esordio della Nazionale Under 19 negli Europei di categoria. Gli azzurri guidati da Bollini, affrontano Malta. 


Ta’Qali National Stadium (Malta)

Precedente Watford, ufficiale il colpo Shevchenko: è il figlio dell'ex Milan Successivo Roma, accordo con il Leeds per Llorente: vicino anche Kristensen