L’Italia è sempre stata nel G8 mondiale: ha un’occasione d’oro per dimostrarlo

Il pari con la Svizzera ha complicato le cose, ma occupiamo una poltrona iridata prestigiosa in una ancor ristretta cerchia e dobbiamo fare di tutto per difenderla

Non ci vogliamo nemmeno pensare: guai a saltare un altro campionato del mondo. Non sarebbe da Italia: dal 1934 appartiene al G8, il circolo esclusivo delle nazionali che hanno portato a casa almeno una Coppa. Tanto titolati, eppure ci ritroviamo, dopo il pari da batticuore contro la Svizzera, a giocarci l’accesso diretto a Qatar 2022 lunedì contro l’Irlanda del Nord. Rimpiangiamo quel rigore buttato via da Jorginho, la ormai conclamata fatica da matti per segnare, nell’ultimo round a Belfast dobbiamo evitare la tonnara degli spareggi.

Precedente Italia, c’è un problema attacco: i gol su palla inattiva non bastano Successivo Diretta Italia Francia U18/ Streaming video tv: seconda amichevole a L'Aquila!

Lascia un commento