L’Italfutsal sfiora il colpaccio: Marocco di rimonta e di misura. “Con un po’ più di cinismo…”

Quattro partite, altrettante sconfitte contro una nazionale, quella marocchina, in grandissima ascesa. Nell’ultima amichevole di Rabat, però, l’Italfutsal sfiora il colpo grosso. Colpita a freddo da El Mesrar, gli azzurri reagiscono alla grande: immediato pareggio di Molaro, al primo centro in Nazionale, Cutrupi firma il sorpasso, al riposo sul 2-1. Un risultato che sta stretta alla squadra di Bellarte, che ha solo una pecca: non concretizza quanto produce. Dudù colpisce un palo a inizio della ripresa, Bouzid e Boumezou ribaltano il risultato. A 10” dal termine Arillo ha il pallone del 3-3, ma Anbia con un prodigioso intervento nega il pari agli Azzurri.

BELLARTE SODDISFATTO A METÀ

“La partita è stata davvero ben giocata da parte nostra, con intensità e sacrificio”. Max Bellarte soddisfatto a metà: “Potevamo allungare sul 3-1 in tante circostanze ma ci è mancato quel cinismo che poi alla fine ci ha condannati”. Alla fine le quattro amichevoli (perse) con il Marocco lasciano comunque lati positivi. “Il Marocco è una grandissima squadra e noi nelle prestazioni non siamo stati inferiori in nessuna delle due gare nonostante quello che indica il punteggio – prosegue Bellarte – i ragazzi sono stati molto bravi, soprattutto i nuovi per essersi inseriti rapidamente ed aver giocato al livello di una squadra come il Marocco che si è confermata tra le prime al mondo”.

MAROCCO-ITALIA 3-2 (1-2 pt)
MAROCCO: Anbia, Bakkali, El Mesrar, El Ayyane, Bourite, Cherridou, Amazal, Dahani, Boumezou, Fati, Idrissi, Bouzid, Charraoui, Maimon. Ct Dguig

ITALIA: Bellobuono, Dudà, Merlim, Brunelli, Arillo, Pietrangelo, Yaghoubian, Donin, Motta, Cutrupi, Molaro, Schettino, Liberti, Podda, Ferretti. Ct Bellarte

MARCATORI: 3’15’’ pt El Mesrar (M), 6’ Molaro (I), 16’32’’ Cutrupi (I), 7’40 st Bouzid (M), 12’33’’ Boumezou (M)

ARBITRI: Martinez Flores (SPA), Moreno Reina (SPA), Khalid Hnich (MAR), CRONO: Said Elhaoud (MAR)

LE PARTITE DEGLI AZZURRI A RABAT

31/01/24 Marocco-Italia 5-3

01/02/24 Marocco-Italia 4-0

02/02/24 Marocco-Italia 4-1

03/02/24 Marocco-Italia 3-2

04/02/24 Italia-Serbia, ore 19


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Il derby è del Bologna: poker al Sassuolo, Thiago Motta aggancia l'Atalanta Successivo Bologna-Sassuolo 4-2: il tabellino, le pagelle e tutte le ultime sulla 23^ giornata di Serie A

Lascia un commento