L’Inter ufficializza Martinez e accoglie Taremi per altre visite mediche

Dopo aver completato il colpo Zielinskia parametro zero, l’Inter ha annunciato ufficialmente il secondo rinforzo del suo mercato. Si tratta di Josep Martinez, portiere classe 1998 reduce da un’ottima stagione con la maglia del Genoa. Lo spagnolo, voluto fortemente per la sua capacità di giocare con i piedi, partirà alle spalle di Sommer nelle gerarchie di Inzaghi, ma avrà sicuramente l’opportunità di scendere in campo in una stagione ricca di partite.

Inter, Martinez si presenta: “Sono nel miglior club d’Italia”

Di seguito il comunicato del club nerazzurro sul nuovo portiere: “Il calcio è uno sport difficile da spiegare: tecnica e tattica sono fattori fondamentali, ma spesso a fare la differenza sono l’istinto e i sentimenti. Sono proprio queste le componenti che hanno segnato la carriera di Josep Martínez Riera, nuovo portiere nerazzurro. Nel suo primo campionato nella massima serie italiana Josep stupisce tutti con le sue prestazioni: in 36 partite di Serie A colleziona 8 clean sheet, diventando uno dei protagonisti dell’incredibile stagione del Genoa, arrivato 11° con 49 punti”.

Un’ufficialità a cui hanno fatto seguite le sue prime parole come calciatore dell’Inter: “Io sono convinto di esser pronto a fare un grande salto di qualità. Ora sono nel miglior Club d’Italia e la mia mentalità è quella di dare il meglio e cercare di rendere ancora più grande la storia dell’Inter. Sto molto bene qua, l’Italia è il paese più simile alla Spagna. So dove mi trovo, è un campionato molto competitivo: per tornare a vincere lo Scudetto, che è l’obiettivo numero uno, dobbiamo mantenere il livello mostrato lo scorso anno”.

Inter, arrivato anche Taremi: venerdì le visite

Il prossimo colpo da ufficializzare per l’Inter è quello di Mehdi Taremi. L’attaccante è infatti arrivato oggi a Milano Malpensa per iniziare la sua avventura in nerazzurro. Nella giornata di venerdì 12 luglio si sottoporrà a nuove visite mediche dopo quelle già effetuate nelle scorse settimane. A quel punto arriverà la firma sul contratto per il nuovo attaccante a disposizione di Simone Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Diretta/ Spagna Francia (risultato 0-0) video streaming Rai 1: formazioni in campo! (Europei 2024, 9 luglio) Successivo Como, estate sempre più ricca di amichevoli: previste gare contro Cagliari e Wolfsburg

Lascia un commento