L’Inter Miami vuole Messi: “È un obiettivo, dipende da lui”

Dagli States c’è “voglia” de La Pulce…

Nelle scorse ore vi avevamo parlato dei rumors relativi al futuro di Lionel Messi. Dal possibile rinnovo per un’altra stagione col Psg, fino alla voglia di andare in MLS o all’ipotesi, neppure troppo remota di un ritorno al Barcellona. Eppure, dalle informazioni che arrivano da Mundo Deportivo, pare che ad essere sempre piuttosto calda sia soprattutto la pista che porta agli States ed in particolare all’InterMiami di David Beckham.

Ad essere intervistato dal periodico spagnolo è stato Xavier Asensi, Chief Business Officer del club americano. Su Messi, il dirigente ha detto: “Se ci sono possibilità di vederlo all’Inter Miami? Dipende da lui e dalla sua volontà. Vogliamo avere i migliori giocatori del mondo e penso che Messi sia il migliore della storia. D’ora in poi, tocca a te. Vogliamo essere il punto di riferimento per il calcio negli USA, è uno degli obiettivi della proprietà”.

Un passaggio anche su Beckham: “Lui è un grande presidente. Penso si possa dire che sia davvero spettacolo il modo in cui sia coinvolto col club. Sia lui che Jorge Mas e la famiglia Mas sono molto coinvolti nel progetto Inter Miami”.

Precedente Saponara: "Mai avuto dubbi sul rinnovo. Champions? Non ci poniamo limiti" Successivo Napoli, Koulibaly lascia una voragine: Kim riprende quota. E che succede in porta?

Lascia un commento