Ligue 1, il Psg espugna Strasburgo 2-1: Mbappè e Asensio decisivi

STRASBURGO (FRANCIA) – Il Paris Saint Germain batte lo Strasburgo in trasferta per 2-1, nell’anticipo della 20esima giornata della Ligue 1. Con questo successo gli uomini di Luis Enrique allungano in classifica, portandosi a più nove sul Nizza (che domenica scenderà in campo a Brest).

Strasburgo-Psg, tabellino e statistiche

Mbappè sbaglia un rigore, poi sblocca il risultato

Al sesto minuto la prima emozione: Mbappè si lascia respingere un calcio di rigore dal portiere Bellaarouch. Il fuoriclasse francese non si perde d’animo e al 31′ sblocca il risultato su assist di Asensio. Ad inizio ripresa le parti si invertono: Mbappè regala allo spagnolo il pallone del raddoppio. I padroni di casa reagiscono e al 68′ riaprono la partita con Bawka. Nel finale lo Strasburgo sfiora il pareggio con Senaya, che da buona posizione, sfiora la traversa.

Ligue 1, la classifica


Precedente Italiano e la richiesta di un esterno offensivo: "Sapevo che gennaio sarebbe stato duro" Successivo Belotti, la traversa gli nega il gol: l'esordio con la Fiorentina è amaro

Lascia un commento