Liga, Papu Gomez gol: il Siviglia sorride. Prima gioia per l’Espanyol

Il Siviglia torna a vincere, dopo tre pareggi di fila tra campionato e Champions, superando 3-1 il Valencia nel sesto turno della Liga spagnola e salendo al terzo posto. Primo successo stagionale invece per l’Espanyol che affonda l’Alaves, ultimo ancora a zero punti. Allo Stadio Ramón Sánchez Pizjuán, tra Siviglia e Valencia, i padroni di casa aprono le marcature con l’ex atalantino Gomez al 3′, su passaggio di Lamela (ex della Roma). Il raddoppio arriva al 15′ su autorete di Tani Lato e il tris al 22′ grazie a Rafa Mir. Il Valencia va a segno con Hugo Duro al 31′, ma i ragazzi di Lopetegui resistono agli assalti e il risultato non cambia più. Il Siviglia è ora terzo dietro all’Atletico Madrid e al Real Madrid.

Siviglia-Valencia 3-1, tabellino e statistiche

Prima gioia per l’Espanyol

Prima vittoria in campionato per l’Espanyol (che aveva tre punti frutto di altrettanti pareggi), grazie all’1-0 sul Deportivo Alaves, ultimo in classifica a zero punti. La formazione catalana, che schiera tra i pali l’ex milanista Diego Lopez, trova il gol decisivo al 54′ su calcio di rigore, concesso per fallo di mano di Ruben Duarte: Raul De Tomas non sbaglia dagli undici metri. Per l’Alaves, che ha segnato soltanto un gol finora, la stagione è già nera.

Espanyol-Alaves 1-0, tabellino e statistiche

Precedente Spezia-Juve 2-3: Allegri risorge, prima vittoria in campionato Successivo Diretta/ Milan Venezia (risultato 0-0) streaming video e tv: brivido Peretz!

Lascia un commento