Liga, il Real Madrid vince e vola in testa: 4-1 al Granada

GRANADA – Il Real Madrid si riporta in testa alla classifica della Liga nella 14esima giornata di campionato. I Blancos di Carlo Ancelotti vincono facilmente per 4-1 contro il Granada, e sono momentaneamente a +2 da Siviglia e Real Sociedad.

Real Madrid in testa, vince anche il Getafe

Tutto facile per il Real Madrid di Carlo Ancelotti allo “Estadio Nuevo Los Carmenes” di Granada. I Blancos controllano la partita sin dai primi minuti, con un pieno dominio nel possesso palla che porta al gol del vantaggio al 19′ con il rasoterra di Marco Asensio. Pochi minuti dopo è Nacho Fernandez a trovare la rete del raddoppio, con Kroos che gli serve un pallone perfetto davanti la porta. Prima della fine del primo tempo però, al 34′, arriva la reazione del Granada con la rete di Luis Suarez che accorcia le distanze. Nel secondo tempo però la squadra di Carlo Ancelotti trova ancora il gol al 56′, con Modric che serve Vinicius Junior. Al 67′ c’è anche l’espulsione per Monchu che spiana la strada al quarto gol di Ferland Mendy su assist di Casemiro. Il Real vince 4-1 e vola momentaneamente in testa alla classifica con 30 punti, a +2 su Siviglia e Real Sociedad. Vittoria importante anche per il Getafe che si stacca dall’ultimo posto in classifica battendo 4-0 il Cadiz con le reti di Olivera, Cuenca, Unal e Mata. 

Granada-Real Madrid, tabellino e statistiche

Getafe-Cadiz, tabellino e statistiche

Precedente Il Manchester City si riprende il secondo posto: 3-0 all'Everton Successivo Sampdoria, D'Aversa: "Vittoria da uomini veri, la società ci è rimasta vicina"

Lascia un commento