Liga, il Barcellona cala il tris contro il Celta. Vincono Betis e Granada

BARCELLONA (Spagna) – Il 36° turno della Liga vede il Barcellona battere 3-1 al Camp Nou il Celta Vigo di Coudet. Dopo una prima occasione da gol per la formazione ospite al 14′, targata Iago Aspas, i blaugrana passano in vantaggio alla mezz’ora con Depay su assist di Dembélé. Il Celta Vigo continua comunque a fare gioco e al 36′ sfiora il pareggio con Thiago Galhardo, la cui conclusione viene prontamente neutralizzata da un grande intervento di Ter Stegen, ma al 41′ arriva il raddoppio della formazione di Xavi con Aubameyang, che si fionda su una palla vagante nell’area di rigore avversaria e non lascia scampo a Dituro. A inizio ripresa la partita si infiamma subito: il centravanti gabonese realizza la sua doppietta personale mettendo la firma sul 3-0 al 48′, ma al 50′ Iago Aspas sfrutta una disattenzione difensiva dei padroni di casa e accorcia le distanze. La formazione galiziana ci crede e al 52′ va vicina al 3-2, ancora una volta con Thiago Galhardo, particolarmente in serata, ma vede le proprie possibilità di rimonta farsi più deboli dopo il cartellino rosso rimediato dell’ex difensore interista (ed ex della partita) Murillo, al 59′. I restanti minuti di gara – compresi gli 11′ di recupero concessi dall’arbitro per l’infortunio di Araujo, uscito dal campo in ambulanza per una sospetta commozione cerebrale – diventano dunque normale amministrazione per i catalani, che consolidano il 2° posto con 72 punti. Il Celta Vigo invece rimane 11° a quota 43.

Xavi "chiama" Kessié: "Non abbiamo un vice Busquets"

Guarda il video

Xavi “chiama” Kessié: “Non abbiamo un vice Busquets”

Show del Betis contro il Valencia

Grande vittoria del Betis sul campo del Valencia. La squadra di Pellegrini vince 3-0 in trasferta, grazie alla rete di Willian Jose al 57′ e ai gol di Canales e Iglesias nel finale, e conquista tre punti preziosi per la lotta all’Europa, salendo in quinta posizione a quota 61. Altro ko (il terzo nelle ultime 5 giornate di campionato) per il Valencia, fermo a metà classifica con 44 punti.

Valencia-Betis 0-3, tabellino e statistiche

Il Granada si impone 1-0 sul Bilbao

Colpo casalingo del Granada, che si impone per 1-0 sull’Athletic Bilbao. Per la formazione di Aitor Karanka la rete decisiva porta la firma di Alex Collado, al 35′. All’85’ gli ospiti restano anche in inferiorità numerica per l’espulsione di Mikel Vesga, mentre al 94′ i padroni di casa si vedono annullare il gol del raddoppio di Suarez. Grazie a questa vittoria la squadra andalusa sale a 37 punti e supera temporaneamente al 16° posto in classifica il Cadice, fermo a 35 e impegnato domani sera in una partita non semplice sul campo della Real Sociedad. Il Bilbao invece resta 8° con 52 punti e fallisce il temporaneo sorpasso sul Villarreal di Emery, che dovrà vedersela contro il Rayo Vallecano.

Granada-Athletic Bilbao 1-0, tabellino e statistiche

Precedente Jacques Villeneuve, figlio Gilles Villeneuve: "L'Aviatore"/ La morte del papà, Mondiale 97 e... Successivo Le partite di oggi: il programma di mercoledì 11 maggio

Lascia un commento