L'ex City lascia tutti stupiti con un commento hot: "Avevo chiesto a mia moglie…"

Dopo una ventennale carriera che lo ha portato a vestire, tra le altre, anche la maglia del Manchester City e della Nazionale inglese, Keith Curle siede ora sulla panchina dell’Hartlepool United, formazione di quarta divisione del campionato inglese. L’intervista rilasciata dopo il 2-1 rifilato al Grimsby Town è diventata virale Oltremanica non tanto per i contenuti calcistici quanto per il contenuto hot di un particolare commento. Forse sull’onda della gioia post vittoria, l’allenatore ex City si è lasciato andare a una confessione che ha lasciato tutti stupiti. “Mi sono svegliato questa mattina e avevo tre richieste. La nostra vittoria, quella del Manchester City (di cui da giocatore è stato anche capitano) e mia moglie in atteggiamento sexy. Finora sono due su tre. Ho due ore di macchina per tornare a casa, mi darò da fare per assicurarmi di fare tripletta”. 

Precedente Pronostico Milan-Salisburgo: rossoneri imbattuti contro la squadra austriaca Successivo Jovic, dopo la polemica arrivano le scuse: "Sono stato frainteso"

Lascia un commento