Lettonia-Liechtenstein: clamoroso autogol dopo 14 secondi

Un autogol dopo soli quattordici secondi dall’avvio: così è iniziata l’amichevole tra Lettonia e Lichteinstein. Il difensore lettone Marcis Oss (25 presenze e una rete con la maglia della sua nazionale), ha trafitto il suo portiere con un retropassaggio. Un errore grossolano, arrivato pochi istanti dopo il calcio d’inizio.

L’incredibile autorete dopo quattordici secondi

Il difensore, per evitare il pressing avversario, ha cercato di servire il proprio portiere Steinbors. Quest’ultimo si era accentrato per ricevere il passaggio, lasciando la porta sguarnita. Ma la palla servitagli dal compagno era indirizzata all’interno della porta e dopo aver toccato il palo, è terminata in fondo alla rete: tra lo stupore generale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente L’Inter perde Thuram e Lautaro: chiesto un confronto con i due giocatori Successivo Caso Acerbi, in città striscioni polemici degli ultras del Napoli

Lascia un commento