L’estate dei bomber in scadenza: Dzeko non vuole muoversi, Muriel aspetta e spera…

Il bosniaco ha detto no a tutte le offerte arrivate, vuole restare ad ogni costo all’Inter nonostante l’arrivo di Lukaku. Il colombiano cerca più spazio in un club di livello, è finito sul taccuino della Juve, non resta che attendere

Un mese (abbondante) di riflessione non è troppo quando ne mancano 11 alla scadenza del contratto. Il mercato chiuderà il primo giorno di settembre, ma la differenza tra Edin Dzeko e Luis Muriel è sostanziale, forse abissale.

Precedente Suarez firma con il Nacional Montevideo Successivo Caos Palermo: a 4 giorni dalla prima ufficiale se ne vanno Baldini e il ds Castagnini

Lascia un commento