L’Équipe: “Marcelo fuori rosa a Lione per le sue flatulenze”

LIONE (Francia) – Quando Marcelo era stato messo fuori rosa dopo la seconda giornata del campionato francese, il motivo ufficiale riferito dal Lione era stato quello di un “comportamento inappropriato”. Ora, a distanza di mesi, grazie a L’Équipe viene alla luce quale fosse quell’atteggiamento incriminato, verificatosi subito dopo la sconfitta per 3-0 nel match di Ligue 1 in casa contro l’Angers.

Mercato Juve: i nomi nel mirino per cinque ruoli

Guarda la gallery

Mercato Juve: i nomi nel mirino per cinque ruoli

L’episodio negli spogliatoi

In quell’occasione, infatti, Marcelo Antônio Guedes Filho avrebbe emesso una flatulenza negli spogliatoi durante il discorso del capitano Léo Dubois, ridendo e scherzando nonostante la prestazione disastrosa sua (con tanto di autogol) e della squadra. Il comportamento non è passato inosservato e il direttore sportivo Juninho Pernambucano ha stabilito immediatamente la sua esclusione dalla squadra (con “retrocessione” agli allenamenti con le riserve), cedendolo poi al Bordeaux nel mese di gennaio.

Il Lione batte il Marsiglia 3-0 e centra la vittoria n.1000 in Ligue 1

Guarda il video

Il Lione batte il Marsiglia 3-0 e centra la vittoria n.1000 in Ligue 1

Precedente Gianmarco Tamberi: “stavolta l'oro non lo dividerò”/ “Dopo i Mondiali sposo Chiara” Successivo "Jérémy Doku resta al Rennes: beffate Juve e Liverpool"

Lascia un commento