Lecce, D'Aversa: "Voglio punti, non lo spettacolo. Su Krstovic…"

Roberto D’Aversa ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Lecce-Fiorentina. L’allenatore giallorosso, reduce da tre sconfitte consecutive contro Lazio, Juve e Genoa, vuole tornare a fare punti per la lotta salvezza. Se la vedrà contro la Viola, che viene invece dalla sconfitta tra le polemiche contro l’Inter. L’allenatore ha alzato la voce per cercare di svegliare l’ambiente: “Voglio meno spettacolo e più punti”.

Lecce-Fiorentina, la conferenza di D’Aversa

L’allenatore ha parlato così del momento della sua squadra: “Vorrei meno spettacolo e più punti. Stiamo ricevendo complimenti per le prestazioni, ma dobbiamo fare punti. Le motivazioni in Serie A devono venir da sole. A Genova è successo in pochi minuti, a Roma in 4… non è un problema fisico. Ci sono dati scientifici che dicono che i ragazzi sono in linea. Un fallo inutile può cambiare la partita, un fallo laterale… a volte anche nella comunicazione si può migliorare”. D’Aversa si è poi espresso sul momento di forma dei due attaccanti: Krstovic? Sappiamo quanto sia importante il gol per gli attaccanti, ma è ancor più importante la prestazione. Da diverse settimane Krstovic gioca bene, deve continuare così. Se continua con questa media può raggiungere la doppia cifra, ma può farcela anche Piccoli“.

Precedente Balata: "Serve equilibrio per difendere i campionati nazionali" Successivo Grande rugby a Roma, l’Italia debutta contro l’Inghilterra sabato alle 15.15. Tutti gli azzurri convocati

Lascia un commento