Leao-Skriniar-Zaniolo: il rinnovo ora o mai più

Il difensore dell’Inter, in scadenza tra 10 mesi, è il caso più urgente, ma anche le altre due situazioni esigono chiarezza al più presto. Settembre può essere un mese chiave, ecco perché…

Scadenza 30 giugno 2024: sembra una data lontana, lontanissima. In realtà, è molto più vicina rispetto a quanto si immagini. Ci sono due storie da raccontare, al rimbalzo di linea tra Rafael Leao e Nicolò Zaniolo in rigoroso ordine alfabetico. Skriniar è una cosa ancora più urgente, il suo attuale impegno con l’Inter finirà tra meno di 10 mesi. Non sono problemi da rinviare a dopodomani, ma da risolvere prestissimo. Traduzione: vietato perdere tempo.

Precedente Fiorentina, Italiano: "Spiace non aver vinto, Amrabat è cresciuto molto" Successivo Maldini: "RedBird crede nella continuità. De Ketelaere? Uno di classe"

Lascia un commento