Leao: “Momento fantastico, si respira un’ansia buona. Udinese-Inter non la guardo”

L’attaccante autore del gol-vittoria contro la Fiorentina: “Una rete decisiva è il momento più bello per un giocatore. Ora tutti uniti per raggiungere l’obiettivo”

“Il momento più bello per un calciatore è segnare il gol decisivo, ma l’importante è la vittoria. Abbiamo creato tanto e abbiamo avuto un po’ di ansia sotto porta. Poi però abbiamo giocato bene e sono molto felice del gol”. Rafael Leao esprime tutta la propria gioia per un gol decisivo, quello alla Fiorentina, che avvicina il Milan allo scudetto.

tutti uniti per l’obiettivo

—  

C’è ansia e grande aspettativa da parte di tutto il popolo rossonero. “Una ansia buona, siamo in un momento fantastico – precisa Leao -. Dobbiamo essere tutti uniti per raggiungere l’obiettivo. Cosa serve? Cerchiamo di fare quel che il mister chiede, con voglia di fare meglio, di sacrificarsi per i compagni e se lo fai arrivano i risultati”. E alla domanda se guarderà Udinese-Inter: “No, noi guardiamo sempre il nostro”.

Precedente Milan-Fiorentina, le pagelle: Maignan fa un altro miracolo, 7. Terracciano, errore decisivo: 5 Successivo Il Gallo e il tris che lo avvicina al mito Pulici: "Sta nascendo qualcosa di bello"

Lascia un commento