Le tre delusioni di giornata al Fantacalcio: Luis Alberto, dov’eri? Kean-Dzeko…

Il bosniaco ha sì ricordato Lukaku, ma in negativo, il nuovo attaccante della Juve è entrato per spaccare la partita, ma lo ha fatto in favore del Napoli

Anche la terza giornata va in archivio. Un turno che ha decretato diverse sorprese, anche tra chi ha deluso. Sono tre i “big” che hanno giocato al di sotto della sufficienza in maniera inaspettata.

LUIS ALBERTO FANTASMA

—  

A discolpa dello spagnolo, è tutta la Lazio a sparire dai radar contro un Milan strabordante. Ma, chiaramente, da Luis Alberto (voto 4,5 – 31 crediti) ci si aspetta sempre qualcosa in più, qualche magia. Partita inconsistente del centrocampista biancoceleste che, col giallo, chiude complessivamente con un perentorio “4” il primo big-match di stagione.

KEAN, IMPATTO NEGATIVO

—  

Entra per spaccare la partita. Kean (voto 4,5 – 22 crediti) lo fa, ma per gli avversari: il 2-1 di Koulibaly è frutto di una sua quasi autorete. Szczesny evita il patatrac, ma in agguato c’è il difensore senegalese del Napoli che realizza, di giustezza, la rete del sorpasso. Impatto da dimenticare, non proprio il modo migliore per ripresentarsi alla Juventus.

DZEKO ALLA LUKAKU

—  

Il gigante bosniaco (voto 5 – 29 crediti) ricorda Lukaku, ma in maniera negativa. Sua la deviazione decisiva che batte Handanovic in occasione del primo pareggio targato Yoshida. Ci si aspetta qualcosa in più in attacco, ma a parte qualche piccolo strappo, non riesce ad incidere. Chiude il match senza nemmeno effettuare nemmeno un tiro e con il giallo rimediato raccoglie un brutto “4,5”.

Sfida i migliori fantallenatori al fantacampionato Nazionale di Magic Gazzetta, la classifica generale parte il 25 settembre! Avete ancora tempo, ma fate in fretta! In palio un montepremi da 260.000€.Attivati ora!

Precedente Diretta Padova Legnago Salus/ Streaming video tv: rematch a tre giorni di distanza Successivo Punta 100 CDS e ne vince 744 col campionato argentino!

Lascia un commento