Le scuse di Enrique Balbontin per la battuta su Ilicic: “Sono un co***one, potevo risparmiarmela”

Si può ridere di tutto? Come è noto, la risposta non è semplice. C’è chi vorrebbe poter ironizzare su tutto e chi, invece, vorrebbe che soprattutto su certi argomenti ci fosse più tatto. Il dibattito è riemerso in queste ore dopo una battuta su Josip Ilicic pronunciata durante una diretta live su Twitch della Gialappa’s. Durante la diretta, mentre si seguiva Slovenia-Portogallo, al momento dell’entrata in campo dell’ex Atalanta, il comico Enrique Balbontin ha infatti detto in modo sgrammaticato: “Su Ilicic sarebbe bello che dopo aver vinto la depressione, battesse un rigore, lo sbagliasse e si suicidasse”.

Subito i membri della Gialappa’s hanno provato a dissociarsi, ma la battuta ha subito fatto un po’ di impressione, visto che il calciatore in passato si fermò proprio a causa della depressione. Poi, il caso ha voluto che Ilicic sbagliasse proprio uno dei rigori del match contro il Portogallo.

Josip IlicicJosip Ilicic

Le scuse di Enrique Balbontin per la battuta su Ilicic: “Sono un co***one, potevo risparmiarmela” (Foto Ansa) – Blitz Quotidiano

Le scuse

Comunque, qui non c’è molto da dire, perché la battuta, ammettiamolo, è stata proprio sfortunata e neanche così divertente. Altro che black humour. Tanto che alla fine lo stesso comico si è scusato: “Sono un co***one perché potevo risparmiarmela questa battuta, però vorrei dire che ho coscienza di questo problema, ci sono passato, mio padre ha tentato il suicidio e conosco il tema della depressione. Sono vicino a Ilicic, mi scuso con voi per avervi coinvolto e in generale con tutti quelli che si sono sentiti urtati. Mi asterrò in futuro”.

Precedente A.Canovi: "Juve, ottimo prospetto Thuram. Rabiot stimato da Motta e non solo" Successivo Buongiorno tratta col Napoli: Conte lo vuole, ora palla a Cairo

Lascia un commento