Le italiane e la Champions da riconquistare. Il salto di qualità servirà anche sul mercato

Spagnole e inglesi nelle semifinali della coppa più importante. Milan, Inter, Napoli e Juventus dovranno spingere per essere protagoniste in Europa nel 2023

L’importante sarà partecipare? Non proprio, non può più bastare. Nella prossima Champions, i quattro posti per le italiane sono prenotati, negli altri campionati top ci sono ancora caselle da assegnare. Milan, Inter, Napoli e Juve possono già regolarsi per la strana stagione 2022-23, la prima con una sosta a novembre e dicembre per un Mondiale che vivremo da spettatori. E tanto per continuare con le cattive abitudini, siamo fuori anche dalle semifinali della Coppa più importante, affare riservato a spagnole e inglesi.

Precedente Handanovic, ecco l'ok: capitano pronto alla firma per un altro anno Successivo Serie A, Casini sugli arbitri: "Var? Sia di aiuto e non di complicazione"

Lascia un commento