Lazio, Zaccagni preoccupa. Pure Patric fuori per l’Atalanta

FORMELLO – Allarme Mattia Zaccagni, l’esterno è ancora in infermeria. L’esterno della Lazio squalificato nella scorsa partita contro il Napoli non si è ancora ripreso dal problema all’alluce. Contro l’Atalanta (domenica alle 18) il suo posto sarà preso da Felipe Anderson, dirottato a sinistra per far spazio a Isaksen sulla destra. Proverà a recuperare per la super sfida di Champions League contro il Bayern Monaco del 14 febbraio. I due supporteranno Immobile, che relegherà Castellanos in panchina. In difesa si registra nuovamente l’assenza di Patric: lo spagnolo, infortunatosi alla spalla contro il Lecce, non sarà arruolabile per altre due settimane. È volato in Spagna per curarsi, lo sostituirà Mario Gila, in coppia con Romagnoli. L’unica defezione a centrocampo sarà quella di Cataldi, fermato dal Giudice sportivo dopo l’ammonizione ricevuta col Napoli. Pronto Rovella. L’altro dubbio è chi tra Lazzari e Pellegrini, i due terzini “offensivi” in rosa, la spunterà insieme a Marusic.  

Precedente Balata: "Agire con determinazione per difendere i campionati nazionali" Successivo Baldanzi finalmente romanista: quanto ha speso la Roma e le prime parole a Trigoria

Lascia un commento