Lazio, Zaccagni freme. Luis Alberto verso il ritorno

ROMA – Luis Alberto e Zaccagni fremono per tornare e riprendere la preparazione in vista della prima gara del nuovo anno della Lazio contro l’Empoli, in programma allo stadio Olimpico il sei gennaio. I due non si sono ancora visti a Formello e non hanno ripreso la preparazione. L’ex esterno del Verona è bloccato a Dubai. La Lazio non ha fatto comunicazioni di alcun tipo: in materia Covid, vige la privacy. Tuttavia, neppure si sono registrate smentite e le indiscrezioni di fine anno erano in una certa direzione. Sarebbe rimasto bloccato a Dubai, dove si era recato per le ferie natalizie. Non è chiaro se sia risultato positivo o sia stato costretto ad un periodo di isolamento. Dalla Lazio trapela ottimismo: nelle prossime ore si confida in un suo rientro a Roma.

Lazio, il piano uscite: ecco i giocatori in partenza

Guarda la gallery

Lazio, il piano uscite: ecco i giocatori in partenza

Luis Alberto a Roma

Zaccagni è in ritardo sulla tabella di marcia e per adesso non si sta allenando con il gruppo. Come Luis Alberto. Lo spagnolo faceva parte della lista degli assenti il 29 dicembre a Formello. Dovrebbe trovarsi a Roma e sono stati esclusi casi di positività: potrebbe essere stato costretto a un breve periodo di isolamento per essere entrato in contatto con un positivo. La natura del messaggio e l’ottimismo della Lazio lasciano immaginare che il suo ritorno in campo sia imminente, vedremo se succederà già oggi.

Lazio, Immobile è tornato negativo

Guarda il video

Lazio, Immobile è tornato negativo

Precedente L’Atalanta non perde tempo: Freuler ora è sotto contratto fino al 2024 Successivo Lazio, giorni decisivi per Luiz Felipe: rinnovo o addio

Lascia un commento