Lazio, un compleanno virtuale. Lotito: “121 anni di passioni”

Dal presidente a Inzaghi, da Immobile a Peruzzi: sul sito del club i video degli auguri. Alle 17 in Piazza della Libertà dove nel 1900 venne fondato il club alcuni tifosi canteranno insieme inni e cori e omaggiare così il club

Un compleanno virtuale. Come è d’obbligo che sia in periodo di Covid. La Lazio compie 121 anni e festeggia come meglio può. Ieri sera, sul sito ufficiale della Lazio si è attesa la mezzanotte con un countdown al termine del quale sui vari canali social del club (twitter, instagram, facebook e youtube) è stato condiviso un video con il quale sono stati ripercorsi tutti i 121 anni del club. Da questa mattina, invece, vengono pubblicati ogni 15 minuti i video-auguri di alcuni dei personaggi più importanti del club: “Oggi la nostra amata Lazio compie 121 anni di storia – ha detto il presidente Lotito –. Sono 121 anni di passioni, di valori olimpici, di rispetto della dignità umana. In un momento di grande difficoltà umana vorrei che noi laziali non dimenticassimo le nostre radici: sempre pronti ad aiutare il prossimo”.

Auguri

—  

Anche Peruzzi, club manager della Lazio, ha voluto fare gli auguri attraverso un video: “Cara Lazio, tantissimi auguri per i tuoi 121. Anche se avremmo voluto festeggiarti meglio, insieme a tutti i nostri tifosi, ti auguro ogni bene. E sempre forza Lazio”. In un momento non particolarmente positivo in campo (la squadra è ottava in classifica) Inzaghi ha invece lanciato un messaggio d’ottimismo: “Tanti auguri Lazio, per i tuoi 121. Siamo sempre forti e speriamo di andare sempre meglio”. Anche Immobile, che con 141 gol complessivi è a -18 dalle 159 reti realizzate da Silvio Piola (miglior marcatore di sempre del club biancoceleste), ha lanciato un messaggio d’amore: “Buon compleanno alla mia Lazio. Sono 121 anni di storia, orgoglioso di farne parte”.

Gente comune

—  

Le radio locali, a Roma e dintorni, ieri sera hanno prolungato il proprio palinsesto andando oltre la mezzanotte per fare compagnia alla gente che, causa Covid e coprifuoco, non ha potuto riversarsi in Piazza della Libertà (nel cuore della città) dove nel 1900 venne fondato il club. Alle 17 alcuni tifosi andranno in piazza per cantare insieme inni e cori e omaggiare così il club. In modo che il compleanno non sia poi del tutto virtuale.

Precedente Le probabili formazioni di Udinese-Napoli: Lozano, Zielinski e Insigne sulla trequarti Successivo Radu: "Buon compleanno Lazio, sarai sempre la prima squadra della capitale"

Lascia un commento