Lazio, ufficiale: Maximiano riscattato dall’Almeria

L’Almeria ha riscattato ufficialmente il cartellino Luis Maximiano dopo l’anno passato in prestito nel club spagnolo. Il portiere portoghese era fuori dal progetto della Lazio. Di più. L’estremo difensore ha firmato un contratto valido fino al 2029 e quindi resta in Spagna.    

Lazio, l’Almeria prende Maximiano

Ecco il comunicato ufficiale: “Maximiano firma con l’Almería fino a giugno 2029. Il club ha reso effettiva l’opzione di acquisto che aveva sul giocatore, in prestito dalla Lazio, e lo contrattualizza per le prossime cinque stagioni. Luis Maximiano continuerà a vestire la maglia biancorossa, ma a partire dalla prossima stagione 2024-2025 lo farà come giocatore di proprietà dell’UD Almeria dopo che il club biancorosso ha reso effettiva l’opzione di acquisto che aveva per il portiere portoghese. Il passo successivo è stato concordare con lui le condizioni del suo nuovo contratto che si estenderà fino a giugno 2029, quindi il suo contratto sarà per le prossime cinque stagioni. Il 25enne portiere portoghese è arrivato l’estate scorsa in prestito dalla Lazio e con pochissimi allenamenti effettuati era già schierato alla seconda giornata nella sfida contro il Real Madrid. Maximiano è stato messo in discussione all’inizio della sua avventura all’Almeria, ma quando si è ambientato e si è adattato al suo nuovo club e alla Liga  ha dimostrato le sue grandi qualità, esibendosi in prestazioni davvero brillanti. In diverse partite, infatti, è stato scelto il miglior giocatore, l’MVP. In totale ha giocato 33 partite del campionato regolare, tutte da titolare”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Infortunio al collo per Araujo, esce in barella: le immagini shock in Coppa America Successivo Roma, l'ex granata Berenguer si propone per la fascia. A Bilbao 28 gol e 20 assit in 4 anni

Lascia un commento