Lazio, tutto su Carnesecchi e Romagnoli: il punto sulle trattative

ROMA – Strakosha via, Reina continuerà a fare il secondo nel suo ultimo anno da professionista. La priorità in casa Lazio è sicuramente il portiere. Chiara l’indicazione di Maurizio Sarri: puntare su Marco Carnesecchi, giovane classe 2000 di proprietà dell’Atalanta ma che ha giocato in prestito alla Cremonese. Portiere gioiello, ha fatto tutta la trafila nelle Under della Nazionale. Oggi difende i pali dell’Under 21 e sogna il grande salto. Lotito e Tare devono trattare con l’Atalanta e con il nuovo ds Tony D’Amico. L’operazione non appare semplice, da Bergamo chiedono 15 milioni di euro. La Lazio si è spinta a ridosso dei 10 milioni tentando di inserire una serie di bonus che, al momento, non sono sufficienti. Si tratta ancora.

Lazio, la situazione Romagnoli

Lotito continua a guardare con attenzione la situazione Alessio Romagnoli, in scadenza con il Milan. Colloqui al momento fermi: c’è una richiesta tra domanda e offerta di 500mila euro. Il difensore chiede 3 milioni più bonus, la società biancoceleste si è spinta al momento sui 2,5 (più bonus). A metà strada (2,7-2,8 milioni) potrebbe esserci la fumata bianca, ma prima la Lazio vorrebbe riuscire a cedere Acerbi, in scadenza nel 2025. Intrecci in difesa, servono rinforzi.

Precedente "Shakira e Piqué sono in crisi: la cantante ha scoperto un tradimento" Successivo "Barcellona, Lukaku è la prima alternativa a Lewandowski"

Lascia un commento