Lazio, Tare ribadisce: "Champions è l'obiettivo. Con Sarri…"

ROMA – Lazio da Champions? Sì e no a seconda dell’opinione. Settimana movimentata in casa biancoceleste dopo lo scambio di vedute a distanza tra Maurizio Sarri e Igli Tare. Prima del match di Coppa Italia, il ds è tornato sull’argomento provando a fare un po’ di chiarezza su quale sia l’obiettivo stagionale: “Gli alti e i bassi non sono un problema di questa stagione, ma da diversi anni. Portare a Roma uno come Sarri è servito anche per portare la sua esperienza, il suo modo di motivare la squadra e fare quel passaggio finale che ci manca. Siamo consapevoli che la Champions non è un obiettivo facile, ma ora ci troviamo in queste zone in classifica, l’anno scorso siamo finiti quinti, quest’anno siamo stati anche secondi classifica, poi abbiamo vinto col Sassuolo. Insomma, cercheremo di spingere anche da fuori per dare quel qualcosa in più che ci manca. Ci manca poco, ma la continuità è fondamentale”. Queste le parole rilasciate ai microfoni di Mediaset.

Precedente Chiesa: "La Juve deve tornare dove merita. Non sono ancora al top" Successivo Abraham, passione orologi: collezione da centinaia di migliaia d'euro

Lascia un commento