Lazio, subito testa alla Salernitana: ok Zaccagni

ROMA – Archiviato il discorso Europa League, la Lazio si tuffa di nuovo nel campionato. C’è la Salernitana domenica (ore 18), un match da non sbagliare per rimanere nelle zone importanti della classifica. Dopo la sfida con il Marsiglia, classico allenamento di scarico per i giocatori impegnati al Velodrome. Per tutti gli altri lavoro in campo anche con Mattia Zaccagni.

Le scelte di Sarri

L’ex Verona, ritornato dopo una distorsione al ginocchio destro, ha svolto l’intera seduta con i compagni. Sensazioni buone, potrà tornare tra i convocati. Per lui anche un gol nella partitella. Da valutare c’è Lazzari, uscito nel match contro il Marsiglia per un infortunio al polpaccio sinistro. Serviranno controlli clinici per capire l’entità del problema, difficile pensare di recuperarlo per domenica. Pronti Hysaj e Marusic. Immobile tutto ok: dopo i problemi degli ultimi giorni ha risposto presente in Francia con una immensa prestazione. I fastidi al collaterale del ginocchio sinistro sembrano già vecchi ricordi. In regia dovrebbe rivedersi Cataldi al posto di Leiva. Con l’ex Primavera possibili le conferme di Luis Alberto e Milinkovic. Il Sergente, dopo la panchina iniziale al Velodrome, è pronto a tornare titolare.

Lazio, Immobile re del gol. Ma con il Marsiglia è 2-2

Guarda la gallery

Lazio, Immobile re del gol. Ma con il Marsiglia è 2-2

Precedente Gianni Di Marzio: "Napoli, attento: il Verona è una brutta bestia" Successivo Roma, Viña out: lieve lesione all’adduttore destro, fuori con il Venezia

Lascia un commento