Lazio, si pensa al Sassuolo: Lazzari out, le idee di Sarri

FORMELLO – Maurizio Sarri rimette in riga la sua Lazio dopo i festeggiamenti per il 123esimo compleanno del club e il giorno di riposo. Doppia seduta all’interno del centro sportivo per iniziare a preparare la trasferta di domenica contro il Sassuolo (fischio d’inizio alle ore 12.30). Bisogna riscattare le ultime due partite (ko contro il Lecce e pareggio con l’Empoli), tutti a caccia della prima vittoria dell’anno.

I pensieri di Lazzari

Domenica non ci sarà sicuramente Lazzari, punito dal Giudice Sportivo con un turno di squalifica. In giornata non si è ancora visto Mario Gila, sempre alle prese con una forte contusione al piede. Ok Patric dopo l’influenza. E per il ruolo di terzino destro si scalda Hysaj, già testato nella linea a quattro durante le prime prove tattiche. Poi per Sarri ci saranno i soliti dubbi a centrocampo e in attacco. Potrebbe essere confermato l’ultime tridente in mediana con Milinkovic, Cataldi e Luis Alberto. Davanti Zaccagni favorito su Pedro per fare compagnia a Felipe Anderson e Zaccagni. C’è comunque tempo per prendere le decisioni finali.

Lazio, terzini e attaccanti: ecco tutti i nomi di mercato

Guarda la gallery

Lazio, terzini e attaccanti: ecco tutti i nomi di mercato

Precedente Caos in Francia: Le Graët sospeso dalla presidenza della Federcalcio Successivo Napoli, visto Ounahi? Solo Messi ha più dribbling di lui in Ligue 1

Lascia un commento