Lazio, rivoluzione Tudor: cacciati anche i big

Momento decisivo per il futuro della Lazio che dopo le dimissioni di Sarri dalla panchina ora si è affidata a Igor Tudor che da nuovo allenatore dovrà capire di chi si potrà fidare.

L’allenatore croato appena arrivato ora si gioca tutto in vista della sua carriera e per questo motivo non vuole sbagliare nulla. C’è quindi la possibilità che già in questi mesi di finale di stagione si possano gettare le basi per ciò che si vedrà di nuovo il prossimo anno. Occhio quindi a quello che faranno i giocatori in campo e negli allenamenti, che sono stati intensificati e anticipati come orario dal nuovo allenatore che ha già dato un segnale di cosa accadrà per le prossima stagione. Per questo motivo ora Tudor vuole capire su chi può contare nella Lazio.

tudor nuovo allenatore Lazio
tudor nuovo allenatore Lazio (La Presse Foto) – calcionow.it

Ci sono delle importanti notizie che riguardano proprio ciò che può accadere in queste prossime settimane con la società che dà il suo pieno appoggio all’allenatore che ha già aumentato i carichi di lavoro per avere tutti in forma in questo finale di campionato dove la società sogna di arrivare in una zona d’Europa. Non sarà facile, ma è arrivato per questo con largo anticipo in panchina Tudor che vuole una Lazio fatta di grande sacrificio.

Nuovo progetto Lazio, Tudor lancia un segnale

Il segnale è arrivato e ora tutti si sentono a rischio nella nuova Lazio di Tudor che non baderà ad età, nomi e altro. In campo ci andrà solo chi lo merita, così come resteranno solo i giocatori convinti di poter fare qualcosa di importante la prossima stagione e nei prossimi anni.

Igor Tudor allenatore della Lazio, retroscena contrattuale legato alla Champions League
Igor Tudor allenatore della Lazio, retroscena contrattuale legato alla Champions League (LaPresse) – calcionow.it

E’ iniziata la rivoluzione della Lazio con Tudor pronto a cambiare tutto e anche il futuro di alcuni giocatori. Non saranno fatte distinzioni da parte del tecnico che ha le idee piuttosto chiare in vista dei prossimi anni. Ci sono ora degli aggiornamenti molto importanti che riguardano quello che sta per accadere.

Sono tutti sotto esame in casa Lazio anche Immobile, Luis Alberto, Felipe Anderson (in uscita) e Pedro. Altri sembrano già destinati verso l’addio come Marusic e Hysaj. In bilico i big della Lazio dopo l’arrivo di Tudor con tutti che rischiano il posto e il futuro. Rifondazione della Lazio partita da Igor con un mix di giovani ed esperti per il futuro.

L’articolo Lazio, rivoluzione Tudor: cacciati anche i big proviene da CalcioNow.

Precedente Supercoppa 2025, resta il dubbio: si giocherà a gennaio ma la formula… Successivo Napoli, le ultime su Osimhen in vista dell'Atalanta

Lascia un commento