Lazio, re Immobile è tornato e punta la Juve: “Lottiamo insieme”

ROMA – Affamato più che mai, Ciro Immobile. Ieri a bordo campo durante il riscaldamento scalpitava per entrare. Sarri gli ha concesso solo gli ultimi giri di orologio, una mossa per scaldare i motori e puntare la Juve. Dopo 25 giorni dall’infortunio il bomber della Lazio è di nuovo in campo. Tutti davano il suo rientro direttamente nel 2023 e invece è pronto per la Juve, il big match di domenica. Su Instagram, dopo la vittoria sul Monza, ha scritto: “Ancora una volta il lavoro di squadra ha pagato. Grandi ragazzi e complimenti al nostro Niño Luka Romero. Hai scelto un’ottima prima volta. Che bello tornare a lottare insieme a voi”. Juve avvisata, Ciro è affamato di gol. In questi giorni ai box gli altri concorrenti hanno segnato, lui vuole rimettersi in carreggiata nella classifica capocannonieri. Ora comanda Osimhen a 8 reti, l’attaccante della Lazio è sotto di due.

Precedente Allegri, il gesto in panchina sulla punizione di Verdi non sfugge ai tifosi Successivo Video/ Fiorentina Salernitana (2-1) gol e highlights: Jovic regala i 3 punti!

Lascia un commento