Lazio, prima missione del 2022: tre vittorie di fila

ROMA – Cosa è mancato alla Lazio di Sarri in questo girone d’andata? Sicuramente la continuità: belle prestazioni, incredibili flop. Su e giù di partita in partita, ma in casa biancoceleste c’è l’intenzione di cambiare marcia. Contro l’Empoli, match che segna l’apertura in campo del nuovo anno, potrebbe arrivare la terza vittoria di fila. Mai è successo fin qui. Al massimo Immobile e compagni si sono fermati a due con le vittorie su Empoli e Spezia, Roma e Lokomotiv Mosca, Genoa e Venezia. Vincere contro i toscani significherebbe centrare nove punti in tre giornate, un dato incredibile per le prestazioni viste fino ad oggi, ma che dovrebbe rappresentare la normalità per una squadra che mira ai piani alti della classifica.

Immobile, cronometro alla mano: corre verso il rientro

Guarda la gallery

Immobile, cronometro alla mano: corre verso il rientro

Precedente Cristiano Ronaldo punge lo United: "Non sono soddisfatto" Successivo È morto Calisto Tanzi: l’ex patron del Parma aveva 83 anni

Lascia un commento