Lazio, ora il rinnovo di Sarri: c’è l’appuntamento con Lotito

ROMA – Maurizio Sarri concentrato alla prima partita del 2022, quella contro l’Empoli del 6 gennaio. La questione rinnovo è slittata al nuovo anno, ma poco importa. Attende il rientro di Lotito da Cortina d’Ampezzo, dove ha trascorso le festività natalizie. Il patron è atteso a Roma tra domani sera e giovedì mattina: sarà poi all’Olimpico per la partita con i toscani (si gioca alle 14.30). L’appuntamento con l’allenatore ci sarà dopo.

Il rinnovo di Sarri e il mercato

La firma era stata annunciata da Lotito alla cena di Natale lo scorso 14 dicembre. Si va avanti insieme sino al 2025. La materia contrattuale va ancora scritta e firmata, da capire quando ci sarà l’annuncio. Magari il tutto verrà formalizzato prima del compleanno della Lazio, il prossimo 9 gennaio. Una data simbolo per celebrare un nuovo progetto destinato ancora ad andare avanti. Chiaro che Sarri si aspetta anche uno sforzo da parte della società in fase di mercato. Chiede due rinforzi veri: ecco perché all’appuntamento, prima del rinnovo, si parlerà soprattutto di operazioni.

Lazio, il piano uscite: ecco i giocatori in partenza

Guarda la gallery

Lazio, il piano uscite: ecco i giocatori in partenza

Precedente Allegri voleva Suarez: il no alla Juve e il retroscena su Morata Successivo Omeragic sale, Diallo scende: Milan, il borsino dei 4 obiettivi di Maldini

Lascia un commento