Lazio, Muriqi in orbita Cska Mosca: c’è già il sostituto

ROMA – La Lazio sta cercando di piazzare Vedat Muriqi. Le piste inglesi, Hull City e Leeds sembrano sfumate, ma ne è spuntata una nuova e porta direttamente in Russia. Il Cska Mosca si sarebbe interessato al kosovaro, ma la chiusura, almeno ieri, veniva considerata difficile. Si lavora comunque su questa direzione. Il club biancoceleste ha bisogno di vendere per sbloccare l’indice di liquidità e il mercato in entrata. Vedat è l’indiziato numero uno per provare a fare cassa.

Lazio, operazione Muriqi e il sostituto

Lotito vorrebbe un prestito con obbligo di riscatto, ma per ora ci sono sul tavolo proposte solo con diritto di riscatto. Si lavora sulla formula anche con il Cska Mosca. Muriqi è partito per Salerno, sarà a disposizione per Sarri nel match contro i granata. Potrebbe però partire da un momento all’altro. Così c’è già il piano B. Il vice Immobile, in caso di partenza di Muriqi, sarà Jonathan Burkardt, 21 anni del Mainz. Dieci gol in 20 presenze in Bundesliga, piace molto a Tare e viene considerato perfetto per crescere all’ombra di Ciro. Serve prima la cessione del kosovaro.

Lazio, tutte le uscite per sbloccare l’indice di liquidità

Guarda la gallery

Lazio, tutte le uscite per sbloccare l’indice di liquidità

Precedente Coppa d’Africa, Aubameyang si ferma: problemi cardiaci Successivo Alla Juventus serve Icardi per riempire il vuoto di gol

Lascia un commento