Lazio-Milan, rabbia Zaccagni: “Ingiustizia che il popolo biancoceleste non merita”

“Della gara di ieri rimane un amaro sapore di ingiustizia”. Mattia Zaccagni torna sulla sfida tra Lazio e Milan e sull’arbitraggio di Di Bello. L’attaccante biancoceleste ha pubblicato un lungo post su Instagram, criticando le scelte del direttore di gara.

Zaccagni, il post contro Di Bello

“Della partita di ieri non rimane il risultato, la sconfitta, le espulsioni“, ha scritto il numero 20 biancoceleste sui social.No, della partita di ieri rimane solo il fortissimo e amaro sapore di ingiustizia. Che la Lazio e il suo popolo non meritano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente "Greenwood può tornare allo United per salvare il matrimonio dei genitori" Successivo Napoli, sono tornati i Campioni: contro la Juve serve una conferma