Lazio-Milan diretta 0-0: ora LIVE la partita di oggi


21:34

45’+1′ – Occasione Milan con Pulisic

Galoppata di Theo che scarica per Pulisic, bravo ad accentrarsi e scaricare con il sinistro. Provedel alza sopra la traversa.


21:26

39′ – Ancora Luis Alberto da fuori

La Lazio arriva al tiro da fuori con Luis Alberto: para Maignan in due tempi.


21:20

33′ – Lazio pimpante, Milan un po’ in difficoltà

Dopo una mezz’ora il primo bilancio. Lazio molto aggressiva e brava nel far girare la palla. Milan in difficoltà nella costruzione del gioco.


21:13

26′ – Problemi per Gila

Si ferma Gila, entrano i sanitari. Soffre di qualche problemino alla caviglia dopo uno scontro con Gabbia.


21:10

22′ – Punizione Milan, respinge la barriera. Giallo pesante per Sarri

Florenzi batte una punizione da distanza ravvicinata, respinge la barriera. Tra le proteste per una rimessa laterale ammonito Sarri: diffidato, salta la prossima.


21:01

12′ – Pasticcio Milan, la Lazio chiede un rigore

Retropassaggio di Florenzi a Maignan, che non se l’aspetta. Nell’uscita il portiere travolge Castellanos. Per Di Bello e Var tutto regolare nonostante le proteste di Sarri e i giocatori della Lazio. Immobile in panchina è una furia. Ecco cosa ha fatto.


20:59

11′ – Ci prova Zaccagni da fuori

L’esterno della Lazio recupera palla, si accentra e scarica il destro. Maignan para senza problemi.


20:55

8′ – Che occasione per la Lazio

Angolo di Luis Alberto, la tocca Felipe Anderson per Vecino: il centrocampista la prende con il ginocchio, palla fuori di pochissimo.


20:47

1′ – Inizia Lazio-Milan all’Olimpico

Si parte! Lazio con maglia biancoceleste, classica divisa rossonera per il Milan. Primo pallone per i ragazzi di Pioli.


20:29

Sarri nel pre partita sul momento della squadra

“La squadra ha fatto un periodo ininterrotto di partite, è chiaro che c’è stanchezza mentale e fisica. Oggi abbiamo fatto altre scelte. Riposo? Per forza, la squadra ha dato segnali di stanchezza. Abbiamo accelerato alcuni recuperi, Vecino e Zaccagni non sono al 100% ma abbiamo dovuto far riposare qualcuno. La cena? Ho capito la necessità della squadra di allenarsi meno, abbiamo fatto una sola seduta e siamo andati a cena”. Così Sarri a Dazn prima di Lazio-Milan.


20:18

Il momento del Milan

Il Milan ha mancato il successo in tre delle ultime cinque gare in Serie A (2N, 1P), dopo una serie di quattro vittorie di fila in campionato; dopo il pareggio nell’ultimo turno (1-1 vs Atalanta), inoltre, i rossoneri potrebbero impattare due match di fila per la prima volta da maggio scorso – il primo di quei due pareggi fu all’Olimpico vs Roma.


20:10

La Lazio si affida a Guendouzi

Il francese ancora titolare a centrocampo. 21 partite di fila, 2418’ di gioco da inizio stagione, 938’ nel 2024 i numeri per lui. Sarri ormai non può fare a meno di lui.


20:00

Il momento della Lazio

Sarri viene da tre sconfitte nelle ultime cinque giornate con Fiorentina, Bologna e Atalanta. È riuscito a battere Torino e Cagliari e dentro ci ha messo anche l’impresa con il Bayern nell’ottavo di andata.


19:37

Olimpico pieno: il dato sui biglietti venduti

Previsti quasi 50mila spettatori, si punta a toccare la soglia entro il fischio d’inizio. Sono stati venduti 20mila biglietti totali per la gara odierna: il numero di tagliandi si va ad aggiungere agli abbonati stagionali (30.333), da cui però va tagliata la fetta degli “Aquilotti” (circa 4mila), la cui tessera non comprende il big match con il Milan. La quota a questa mattina era di 46mila presenze sugli spalti.


19:34

Lazio, la formazione ufficiale

LAZIO (4-3-3) – Provedel; Marusic, Gila, Romagnoli, Pellegrini; Guendouzi, Vecino, Luis Alberto; Felipe Anderson, Castellanos, Zaccagni. All. Sarri.


19:24

Milan, la formazione ufficiale

MILAN (4-2-3-1) – Maignan; Florenzi, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Adli, Bennacer; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. All. Pioli. A disp.: Sportiello, Mirante, Thiaw, Kalulu, Calabria, Tomori, Jimenez, Terracciano, Musah, Reijnders, Okafor, Chukwueze.


19:20

Lazio, con il Milan una chiamata per l’Europa

Servono punti per rimanere in zona Europa, serve una vittoria per scacciare via la crisi. La Lazio pronta ad affrontare il Milan dell’ex Pioli. Fischio d’inizio ore 20:45 in un Olimpico che si preannuncia pieno.


Roma – Stadio Olimpico


Precedente Sorpresa all'Olimpico: per la Lazio c'è il wrestler Sin Cara Successivo Nuovo lutto: il mondo del calcio piange la scomparsa dell’ex attaccante