Lazio, Lotito alla festa di compleanno di Guido d’Ubaldo

Claudio Lotito non è voluto mancare. Senatore della Repubblica, presidente della Lazio, ma anche giornalista iscritto all’Ordine (elenco pubblicisti) ha festeggiato in presenza i 63 anni di Guido D’Ubaldo che mercoledì sera ha riunito in un locale romano quasi tutti gli amici di una vita e del suo mondo professionale. D’Ubaldo è attualmente il presidente dell’Ordine dei giornalisti del Lazio e per tantissimi anni è stato la prima firma del Corriere dello Sport-Stadio al seguito della Roma. Alla serata hanno partecipato anche personaggi del mondo dello spettacolo (tra gli altri Gianni Togni e Francesca Reggiani) e tantissimi ex giallorossi: da Giuseppe Giannini a Sebino Nela, da Chierico a Di Carlo, passando per Cervone, Tempestilli, Candela, Konsel, Righetti, Faccini e De Sisti. Lotito era perfettamente a suo agio e si è calato nel clima festaiolo, ha preso il microfono per un saluto accanto a D’Ubaldo (a cui vanno anche i nostri auguri) scherzando sul rapporto di antica data e la rivalità calcistica. «Noi siamo per i fatti, voi per le parole. E abbiamo vinto più titoli dietro la Juve sotto la mia gestione. Una volta Guido mi ha detto: “Con uno come te presidente della Roma probabilmente avremmo fatto altri risultati”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Pogba, il toccante messaggio di Rafaela Pimenta dopo la squalifica per doping Successivo L'ex Juve duro su Chiesa: "Fortissimo, ma quella camminata da ottantenne..."