Lazio, l’ex Biglia: “Con Inzaghi grande rapporto. Che carriera…”

ROMA – Lucas Biglia è stato il primo capitano di Simone Inzaghi alla Lazio. Lo conosce bene l’allenatore oggi dell’Inter che sabato, per la prima volta, sfiderà il suo passato all’Olimpico. “Con lui ho avuto un grande rapporto. Dal primo giorno in cui è arrivato, tra l’altro in un momento difficilissimo, con la squadra eliminata in Europa League e sconfitta in un brutto derby. Siamo andati in ritiro ed è arrivato lui che si è preso la responsabilità di tutto. Da lì in poi ha fatto una grandissima carriera fino ad ora”, le parole di Biglia, oggi giocatore del Fatih Karagumruk, in Turchia, ai microfoni di Sky Sport.

I problemi dei sudamericani

“Il cambio orario si sente, specie quando si ritorna in Europa, cinque ore di differenza sono tante. Ma dipende anche dal modo di gestione degli allenatori. Lautaro Martinez oggi si trova con un allenatore che secondo me lo gestirà al meglio. Al di là del fatto che in nazionale gioca sempre. É uno degli attaccanti più forti della nazionale argentina, dipende da come ti gestiscono gli allenatori. Lui arriverà sicuramente vicino alla partita, non dovrà fare nulla fino al fischio d’inizio. Altrimenti non riuscirebbe a recuperare”.

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Fiorentina, c'è l'ok dei medici: Castrovilli torna in campo Successivo Ascoli-Lecce, i convocati di Baroni. Ancora indisponibile Gallo in difesa

Lascia un commento