Lazio, le condizioni di Kamada e i rientri di Zaccagni e Provedel: parla il medico

Delusione e amarezza in casa Lazio il giorno dopo il ritorno della semifinale Coppa Italia contro la Juve, terminato con una vittoria che però non è bastata ai biancocelesti di Tudor per conquistare la finale. La Lazio penserà ora solo al campionato, con la situazione infortuni da valutare.

Kamada, Provedel e Zaccagni: le condizioni

Il medico della Lazio, il Professor Rodia, è intervenuto sui canali ufficiali del club per analizzare la situazione dopo la Juve: “È stata una gara molto intensa e dura, abbiamo avuto qualche piccolo cambio determinato da alcune situazioni contingenti. Gila ha avuto un indurimento dell’adduttore e per motivi precauzionali lo abbiamo fermato. Felipe Anderson ha una ferita sull’alluce del piede, piuttosto dolorosa, e ha continuato finché non ne aveva più. Kamada, nella rifinitura di ieri, ha avuto un fastidio sul polpaccio e precauzionalmente lo abbiamo fermato, dobbiamo valutare nelle prossime ore se si tratta di un semplice affaticamento o qualcosa di più. Abbiamo bisogno di monitorare il giocatore clinicamente nelle prossime per capire di che entità si è trattata. Lazzari ha avuto un affaticamento al polpaccio, lo stiamo monitorando. Zaccagni è pronto per il rientro e così anche Provedel”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Atalanta-Fiorentina ore 21: dove vederla in tv, streaming e formazioni Successivo Bayern, altro palo: dopo Xabi Alonso, Nagelsmann. Resta Rangnick, ma...

Lascia un commento