Lazio, la probabile formazione anti-Samp: niente turnover

FORMELLO – Simone Inzaghi è stato chiaro in conferenza stampa: “Testa solo alla Sampdoria”. E così sarà viste le probabili scelte per la sfida di sabato pomeriggio contro gli uomini di Ranieri. Le indicazioni, nella rifinitura pomeridiana, sembrano chiare: il tecnico non vuole rinunciare ai suoi big, al Bayern Monaco penserà da domenica in poi. Troppo importante ripartire in campionato dopo il ko contro l’Inter.

Inzaghi, niente turnover: le sue scelte per la Sampdoria

Tra infortuni e squalifiche le scelte diminuiscono. Out Radu, Luiz Felipe e Strakosha, squalificati Hoedt e Lazzari. In porta tocca sempre a Reina, difesa in emergenza con una linea a tre composta da Patric, Acerbi e Musacchio. Sulle fasce si muoveranno Marusic a destra e Lulic a sinistra. Il capitano torna titolare dopo più di un anno. La regia potrebbe essere nei piedi di Leiva, ai suoi lati Milinkovic e Luis Alberto. Davanti la coppia delle grandi occasioni: Immobile con Correa. Niente calcoli nella testa di Inzaghi.

Lazio, la probabile formazione (3-5-2) – Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Marusic, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi.

Lazio, testa alla Sampdoria. E Milinkovic mostra i muscoli

Guarda la gallery

Lazio, testa alla Sampdoria. E Milinkovic mostra i muscoli

Precedente Chievo, Aglietti: "Monza? Squadra più del torneo, ma in gara secca..." Successivo Lazio, calendario fitto tra Champions e big match

Lascia un commento