Lazio, la carica di Castellanos: “Tudor ci ha chiesto intensità”

Contro il Frosinone, nell’ultima gara di campionato prima della sosta, Taty Castellanos ha messo a segno una doppietta, decisiva per la vittoria della squadra biancoceleste. L’attaccante argentino punta ora a ripetersi contro la Juventus, nella 30esima giornata di campionato. La prima con Igor Tudor sulla panchina della Lazio. “Nell’ultima settimana abbiamo lavorato bene su ogni aspetto, il mister punta molto sull’intensità e questo è importante per tutto la squadra. Ci aspettano tante partite complicate, a partire dalle prossime due contro la Juventus: conosciamo il valore dei bianconeri, dovremo pensare a fare il nostro gioco per cercare di vincere”, ha detto al match program pubblicato dal club biancoceleste.

Castellanos e la doppia sfida alla Juve: “Due gare insidiose”

La Lazio affronterà due volte la Juventus nel giro di pochi giorni: prima in campionato, poi nell’andata delle semifinali di Coppa Italia:La doppia sfida la renderà più insidiosa. Però abbiamo preparato bene questa partita. Sappiamo quanto siano importanti i tre punti per noi e per i nostri tifosi. l due gol nell’ultimo turno di campionato sono stati fondamentali per me e per la squadra. Segnare con questa maglia aiuta sempre, ancora di più dare una mano alla Lazio in ogni minuto che gioco”. Castellanos sogna di diventare titolare nella Lazio e di essere convocato da Scaloni. “Giocare in Italia mi può aiutare tanto, fare gol contro le difese italiane non è mai facile. La Selección è campione del mondo in carica e ha una rosa piena di campioni. Entrare a farne parte è difficile, può accadere solo lavorando ogni giorno al massimo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Dall'Inghilterra: Maldini tra i candidati come nuovo direttore sportivo del Newcastle Successivo Juve, i convocati per la Lazio: un titolare ha l'influenza, Allegri non lo porta

Lascia un commento