Lazio, la carica di Casale: “Ci aspettano cinque finali”

Una stagione a Verona, due alla Lazio: Nicolò Casale vivrà la sfida tra i biancocelesti e gli uomini di Baroni (34esima giornata di serie A), con grande partecipazione. “Sono rimasto legato al Verona, ogni volta che posso guardo le sue partite. A gennaio hanno cambiato molto ma sono una squadra solida e forte fisicamente, come dimostrano i tanti duelli vinti. Per questo servirà essere ancora più compatti e incisivi per vincere la partita“, ha dichiarato il difensore biancoceleste al match program realizzato dal club.

Casale e il futuro: “Possiamo sistemare la classifica”

 La Lazio è reduce dalla vittoria 2-1 contro la Juventus nel ritorno delle semifinali di Coppa Italia. Un risultato che non è però bastato ad evitare l’eliminazione. “C’è sicuramente rammarico per il risultato della gara di andata, ma anche orgoglio per aver recuperato una partita difficile, pareggiando i gol presi a Torino, prima di subire, in modo anche sfortunato il gol del 2-1. Abbiamo comunque dato una grande risposta, che in queto momento era la cosa più importante. Gli applausi dei tifosi a fine partita, nonostante l’eliminazione, hanno premiato il nostro atteggiamento”. La Lazio è ancora in corsa per un piazzamento europeo:Per noi sono cinque finali, vanno affrontate come fatto martedì contro la Juventus. Dopo una stagione complicata, fatta di alti e bassi, abbiamo la fortuna di poter sistemare la classifica. Ovviamente non dipenderà solo da noi ma cercheremo ugualmente di finire la stagione nel migliore dei modi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Sputi contro i tifosi dell'Atalanta: multato e squalificato il vice di Italiano Successivo Milan, altri dubbi sulla proprietà. La Procura ha una carta, rischio penalizzazione